The Chemical Brothers aderiscono al progetto #ILoveLive promosso da Stagehand.

Ed Simons e Ted Rowlands donano la loro TB-03 per raccogliere fondi.


Un gesto significativo a sostegno di un settore economico da tempo in crisi, qual'è quello delle discoteche e degli eventi, a causa del COVID-19.

L’ONG Stagehand ha lanciato il progetto #ILoveLive, per supportare l’industria dell’entertainment.


l'iniziativa ha lo scopo di aiutare chi ha un ruolo fondamentale dell'industria musicale, ossia direttori artistici, tecnici, ingegneri del suono e cosi via, colpiti da questa terribile crisi.


E cosi che il duo ha donato la propria Roland TB-03, dando un imput significativo a tutti i fan ed i clubbers nel mondo.




44 visualizzazioni0 commenti