Lars Ulrich dei Metallica: "Gli AC/DC di Bon Scott l'incarnazione del Rock 'N Roll".


Lars Ulrich, intervistato dal The Guardian, ha elogiato gli AC/DC:

"Ho visto gli AC/DC con Bon Scott quattro volte. Li ho visti quando ero un giovane adolescente aprire per i Black Sabbath e per i Rainbow, poi suonare da protagonisti a Copenhagen nel 1977 e a San Francisco nel 1979. L’energia era pazzesca: Angus che si pavoneggiava sul palco, tutti quegli assoli, il sudore, i capelli, nessuna maglietta addosso; Bon Scott, anche lui senza maglietta, jeans attillati; il miglior frontman di sempre. Per me erano l’incarnazione dell’attitudine Rock ‘N’ Roll, in quei primi anni".

0 visualizzazioni