"From Disco to House" questa settimana con Hotmood

Aggiornato il: 22 dic 2020

Continua la sequenza di Artisti ospiti di "From Disco to House", in onda ogni Martedi pomeriggio, alle 18:00, solo su www.cropofmusicradio.com.

Un programma elegante e raffinato, merito dell'orecchio esperto di Angelo Vaccaro, cultore d'eccellenza del genere Funky - Disco - House, che ad ogni appuntamento ci delizia con le sue pregiatissime selezioni.

Questa settimana in compagnia di un altro ospite d'eccezione: Hotmood.

Bio:

"Dietro la scena estremamente eccitante della disco messicana, Hotmood è di certo

una delle forze trainanti. Dopo aver trascorso diversi anni girovagando in tutto il

mondo, sia con apparizioni che con incarichi da dj resident a Las Vegas, Los Angeles, Tokyo, Bangkok, Singapore e Colombia, la sua reputazione come selezionatore degno di nota è ora riconosciuta in tutto il mondo.

Anche come produttore, Hotmood ha creato credenziali impressionanti. Si trova

regolarmente in alto nelle classifiche di Traxsource tra gli artisti più venduti e

venerati dell'anno. Ha pubblicato con alcune delle principali etichette discografiche

tra cui Starcreatur, Tropical Disco Records, The Basement Discos, Chopshop, Poetry

in Motion, Masterworks e molte altre.


Un forte supporto al dj è stato dato anche da diversi artisti come Mark Farina, Session Victim, Art of Tones, Black Loops e Coeo. Il 2020 ha visto Hotmood sfruttare il lockdown in seguito alla pandemia, per avventurarsi in studio, sia per creare una serie completamente nuova di uscite, sia per concentrarsi sulla sua etichetta Discoweey, in costantemente crescita che, ad oggi, ha già superato le 30 uscite. Con la sua prima uscita in vinile in arrivo, è un'etichetta da tenere d'occhio molto da vicino nei prossimi mesi.

Un produttore che mangia, dorme e respira musica disco e house, Hotmood è un

artista che continua a divertire e ad ispirare".



Potrete ascoltare Hotmood su From Disco to House Martedi pomeriggio, alle 18:00, solo su www.cropofmusicradio.com.


84 visualizzazioni0 commenti