Boiler Room: un accordo con Apple Music

La celebre piattaforma ha annunciato di avere raggiunto un accordo con Apple Music.

Da oltre 10 anni Boiler Room ci permette di partecipare ad eventi online in prima fila, grazie alla telecamera fissa sul dj che ci permette, infatti, non solo di ascoltare ma anche di sentirci a pochi passi dalla consolle.

Con questo accordo, la nota piattaforma porterà su Apple Music tutte le performance raccolte in questi anni e le aziende hanno adottato un nuovo metodo di distribuzione delle royalty che convolgerà anche i nei guadagni agli autori e anche i dj coinvolti.


“Questa partnership è nata con il comune obiettivo di compensare tutti gli artisti coinvolti in un dj set. Il che significa non solo che i dj verranno pagati, ma anche cambiamenti per le compensazioni agli artisti, produttori e autori che sono dietro alla musica dei mix. Il 100% delle royalty andrà a chi detiene i diritti, ed è un’iniziativa di cui siamo molto orgogliosi”.



31 visualizzazioni